Chirurgia estetica    Senza chirurgia    Consigli    Curiosità & News   Video
 
   Anestesia    Anti-aging    Zoom sugli interventi    Prezzi
Chirurgia estetica / Ringiovanimento del viso (lifting) Laser Vaginoplastica
Noi aderiamo ai principi HONcode. Verifica qui

Ringiovanimento del viso (lifting)

di Ganfranco Bernabei, medico chirurgo plastico | pagina vista 10676 volte

clicca sul bottone nell'animazione

Questo intervento è adatto a chi presenta una o più delle seguenti condizioni:

  • a qualsiasi età, trova che il proprio viso abbia un aspetto vecchio, non corrispondente al proprio stato psicologico
  • rughe profonde tra l'angolo del naso e quello della bocca
  • guance cadenti o profonde rughe sulle guance
  • zigomi cadenti
  • perdita dei contorni netti del viso 
  • punta del naso cadente
  • rughe sottili sulle labbra e sulle guance
  • pelle eccedente e borse sotto gli occhi(vedi blefaroplastica)
  • sopracciglio cadente o abbassato
  • profonde rughe orizzontali sulla fronte
  • rughe di espressione tra le sopracciglia
  • rughe alla radice del naso (vedi ringiovanimento della fronte)

L'intervento
L'intervento viene effettuato in anestesia locale con sedazione, eventualmente in regime di day-hospital, più raramente in anestesia totale:
- le incisioni sono nascoste lungo il bordo dell'orecchio
- vengono riposizionate le fasce muscolari del viso (SMAS)
- riduzione del grasso, se necessaria eliminazione della pelle eccedente

Dopo l'intervento
Il bendaggio intorno alla testa viene rimosso dopo 1-2 giorni:
- i punti di sutura vengono tolti dopo 3-7 giorni
- è possibile ritornare alle normali attività entro 12 giorni dall'intervento
- i capelli e il trucco aiutano i primi giorni a mascherare le ferite, il gonfiore e l'arrossamento 
- le cicatrici sono praticamente invisibili, salvo inaspettate variazioni soggettive
- l'esposizione al sole e/o alle lampade solari e l'attività sportiva possono essere ripresi entro 1-2 mesi

Le possibili complicazioni
Le complicazioni sono rare:
- i fumatori sono soggetti a una guarigione più lenta
- sensazione di fastidio e formazione di piccole aree di sofferenza cutanea
- le complicazioni sono trattabili e non condizionano il risultato finale dell'intervento

Il risultato
Anche se il processo di invecchiamento del viso è inarrestabile, il lifting porta indietro le lancette dell'orologio; una persona che ha cinquant'anni e li dimostra, ne dimostrerà dieci di meno dopo l'intervento, e a sessant'anni ne dimostrerà cinquanta. Alcune persone preferiscono ripetere l'intervento dopo 8-10 anni, altre no. La durata dei risultati dipende da fattori genetici e dallo stile di vita della persona; è perciò possibile rallentare il processo di invecchiamento, ma non arrestarlo.

lunedì 4 maggio 2009

Nota informativa: la decisione di utilizzare solo disegni e non fotografie a corredo della descrizione degli interventi nasce da una precisa scelta, dettata dal rispetto nei confronti dei pazienti e del visitatore, potenziale futuro paziente. Indipendentemente dall’autorizzazione rilasciata o dal poter o no riconoscere l’interessato, ricordiamo inoltre che la legge sulla privacy vieta la diffusione di fotografie scattate prima e dopo l’intervento. Riteniamo che una miglior comprensione dei possibili risultati, con l’ausilio di fotografie debitamente commentate insieme al chirurgo, potrà essere acquisita solo durante la visita medica.

Milano, viale Vittorio Veneto, 14 20124 - tel. 02.294.12.460/461 - fax 02.294.17.566
Disclaimer: le informazioni fornite da questo sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico/paziente
Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica Sociedade Brasileira de Cirurgia Plàstica The International Society Of Aesthetic Plastic Surgery Associazione Europea di Chirurgia Estetica
  Note legali | Condizioni di utilizzo | Area riservata | Mappa Sito | © dottorbernabei.it 2006-2017, tutti i diritti riservati | P.I./C.F: 03711770150 | Ultimo aggiornamento: 11/03/2014