Lip Lift

Pubblicato da marcello il

Lip Lift (Lifting del labbro superiore). Dr. Gianfranco Bernabei, chirurgo plastico a Milano.

A chi è adatto?
L’intervento di Lip Lift è adatto a chi presenta una o più delle seguenti condizioni:

  • Labbro superiore eccessivamente lungo e sproporzionato
  • Disegno contorno vermiglio (parte rossa) poco accentuato, con aspetto sfuggente e sottile
  • Pelle avvizzita con rughe
  • Sorriso che nasconde denti e gengive

In cosa consiste il Lip Lift
L’obiettivo dell’intervento è di conferire al labbro la giusta proporzione (fra la parte rosea e quella cutanea che va dal margine roseo al naso), evidenziare l’arco di cupido ridisegnando il contorno, estroflettere e rendere più carnosa e sensuale la porzione inferiore.

La cute apparirà distesa con meno rughe. Non solo il labbro ma anche il sorriso trarrà un notevole miglioramento, evidenziando maggiormente denti superiori e gengive.

  • si esegue in ambulatorio, con semplice anestesia locale
  • l’incisione è posta all’interno delle narici ed alla base della columella
  • la cicatrice residua sarà assolutamente invisibile a guarigione avvenuta
  • viene scollata una porzione di pelle per distendere le rughe labiali, si rinforza l’ancoraggio muscolare che darà tono e sostegno, ed infine si rimuove una strisciolina di pelle (variabile in funzione della necessità);
  • pochi punti di sutura all’ingresso delle narici
  • l’operazione dura in genere 30-40 minuti
  • dopo l’intervento la paziente fa immediatamente ritorno a casa

Dopo l’intervento
La paziente non avrà nessuna medicazione visibile e dovrà semplicemente fare uso di ghiaccio per le prime onde evitare formazione di lividi e dovrà avere cura di detergere e disinfettare ferita e punti di sutura. I punti sono riassorbibili, ma si possono rimuovere dopo 6-7 giorni dall’intervento

  • l’intervento è assolutamente indolore come il decorso post-operatorio
  • l’attività sociale può essere ripresa dopo un paio di giorni
  • la cicatrice tende a diventare praticamente invisibile in brevissimo tempo
  • l’intervento offre un risultato del tutto naturale e stabile nel tempo e non preclude la possibilità, nel caso la paziente lo desideri, di ricorrere in futuro a filler per un eventuale aumento volumetrico

Le possibili complicazioni
Non esiste una procedura chirurgica completamente priva di rischi tuttavia le complicazioni sono rare: meno del 3%

  • le fumatrici sono più soggette a complicazioni
  • lievi lividi per formazione di ematomi o seromi (accumulo di sangue o siero al di sotto della pelle)
  • eventuali ritardi della cicatrizzazione per infezioni sono rare, prevenute con copertura antibiotica

I risultati:

  • si otterrà un labbro risollevato e ringiovanito, di forma proporzionata, contorno ridisegnato ed aspetto più carnoso e sensuale. Pelle distesa e rughe attenuate o scomparse
  • sorriso migliorato
  • accresciuta sensazione di benessere e rinnovata fiducia nel proprio aspetto