Ringiovanimento con i Soft Laser

Pubblicato da marcello il

Col termine Soft Laser indichiamo i diversi tipi di laser che utilizziamo per trattare i segni dell’invecchiamento cutaneo (skin-aging) con lo scopo di ottenere un ringiovanimento cutaneo (fotoringiovanimento cutaneo)

Fra i diversi tipi di soft-laser per il fotoringiovanimento cutaneo i più efficaci sono:

LASER A DIODO, che con l’alta energia produce effetti fototermici sulla cute. E’ un trattamento laser ambulatoriale dolce e poco invasivo che emette una luce capace di innescare un processo di ringiovanimento dermo-epidermico a più livelli, perchè attiva il microcircolo e stimola la naturale produzione di collagene ed elastina.

Queste due sostanze riparano i danni cutanei provocati dall’invecchiamento, e migliorano le caratteristiche della pelle.

LASER CO2, di alta precisione e microchirurgico, è specifico per il trattamento delle discromie cutanee (macchie da invecchiamento e macchie solari), la rimozione di neoformazioni rilevate sulla pelle e di piccoli tumoretti cutanei. Praticamente indolore, è sufficiente una crema anestetica.

Per chi vuole eliminare:

  • Macchie solari e da invecchiamento
  • Imperfezioni cutanee (grani di miglio, microcisti etc)
  • Xantelasmi (accumuli gialli di colesterolo sottopelle) palpebrali
  • Cheratosi cutanee, verruche e piccoli tumori della pelle

Vantaggi del Fotoringiovanimento:

  • Senza dolore e senza anestesia
  • Senza medicazioni post-operatorie
  • Risultati stabili e soddisfacenti
  • Possibilità si trattare diverse aree: viso, collo, mani, seno etc

LIGHT LIFT LASER è il nuovo trattamento mininvasivo veramente efficace per il ringiovanimento e rimodellamento di aree del viso e del corpo, senza convalescenza e medicazioni. (vedi capitolo Light Lift)

LASER FRAZIONALE o FRAXEL. Metodica laser che agisce termicamente su microfrazioni del derma lasciando pressoché intatta la pelle sovrastante. Viene applicata una crema anestetica sull’area da trattare 20 minuti prima, in modo da rendere il trattamento del tutto sopportabile.

I tempi di ripresa della vita sociale quotidiana sono rapidi, solo 3-4 giorni, per dar tempo alle microscopiche crosticine puntiformi di andarsene.

Indicazioni: il paziente ideale è chi vuole eliminare rughe, discromie, lassità cutanee e piccole cicatrici, da viso, palpebre, labbra, decolleté, dorso della mano etc

Risultati

  • Riduzione delle rughe delle labbra e zampe di gallina
  • Riduzioni delle lesioni pigmentate della pelle, che assumerà un colorito più uniforme ed un aspetto più luminoso
  • Aumento di elasticità e tono cutanei
  • Riduzione pori dilatati e cicatrici da acne, compattando e levigando la superficie
  • Formazione di nuovo collagene

Già dopo pochi giorni, passato l’arrossamento cutaneo, è possibile apprezzare il notevole miglioramento ottenuto, ma nei mesi successivi saranno evidenti gli ulteriori miglioramenti legati alla formazione del nuovo collagene.

Categorie: Senza chirurgia

Share via
Copy link