I peeling

Pubblicato da marcello il

In medicina estetica esistono vari tipi di peeling, ciascuno con specifiche caratteristiche e proprietà che lo rendono adatto a trattare un particolare tipo di inestetismo.

Distinguiamo così tra vari trattamenti, a seconda del peeling, tutti ambulatoriali e che permettono la ripresa delle normali attività quotidiane il giorno successivo al trattamento, ciascuno con la sua indicazione specifica:

  • soft peeling
  • con acido tricloracetico
  • specifici post-acne
  • schiarenti

Il soft peeling utilizza tutti gli acidi derivati dalla frutta, per esempio l’acido glicolico.

Come suggerisce il nome, il soft peeling è una tecnica ambulatoriale che associa all’esfoliazione progressiva, dolce e delicata, la stimolazione e l’accelerazione dei processi di rigenerazione degli strati cutanei più superficiali, migliorando l’elasticità della pelle.

La combinazione delle capacità leviganti e stimolanti del trattamento soft lo rende adatto a eliminare gradualmente i segni del fotoinvecchiamento, correggere l’aspetto opaco, ispessito e ruvido della cute, schiarire le macchie solari o da invecchiamento, e migliorare le rughe sottili del volto.

Efficace e non traumatico, questo trattamento non causa cicatrici ed è adatto a tutte le aree del viso (compresa la zona perilabiable), del collo e del décolleté, cui restituisce un aspetto più giovane, uniforme e attraente.

A questo proposito è importante sottolineare come qualsiasi peeling, indipendentemente dal tipo di agente attivo impiegato, non è un evento che si esegue isolatamente, ma è parte di un protocollo di trattamento che prevede l’uso domiciliare di speciali creme, che prima del peeling preparano la pelle al trattamento, e dopo il peeling contribuiscono a mantenere nel tempo il risultato ottenuto.

La sua azione:

  • riduce le rughe sottili e le macchie dovute all’eccessiva esposizione al sole
  • il il trattamento soft con acidi leggeri di origine vegetale stimola il rinnovamento cellulare e l’idratazione della pelle che diventerà molto più luminosa e compatta
  • il trattamento viene effettuato in ambulatorio, provoca un momentaneo bruciore ed è completato da cure che il/la paziente deve proseguire a casa
  • il peeling leggero può causare un leggero arrossamento che non interrompe il normale svolgimento delle attività
  • si può verificare, in caso di peeling più profondi, la formazione di crosticine che richiedono 3 o 4 giorni per la guarigione
  • il trattamento è ripetibile a distanza di tempo
Categorie: Senza chirurgia

Share via
Copy link