L’aumento di seno e glutei senza intervento chirurgico

Pubblicato da marcello il

L’aumento non chirurgico di seno e glutei viene eseguito in anestesia locale, tramite l’introduzione di uno specifico acido ialuronico a densità molto alta, e a lentissimo riassorbimento, mediante una particolare ago-cannula che attraversa la pelle.

In alternativa all’acido ialuronico è possibile impiegare, per l’aumento di seno e glutei, in alcuni casi ben selezionati, il proprio grasso (lipostrutturazione di Coleman), prelevato da altre aree del corpo ed opportunamente purificato.

Questa metodica è ideale per riempire le zone del corpo che richiedono un incremento volumetrico, in particolare per migliorare la forma di una mammella o di un gluteo, e ottenere anche un certo gradevole risollevamento.

Il risultato è assolutamente naturale e non percepibile al tatto perché il materiale viene iniettato profondamente nei tessuti trattati. Si tratta di una tecnica non chirurgica assolutamente indolore, che non richiede degenza e può essere ripetuta.

Lo speciale acido ialuronico che si impiega viene infatti riconosciuto dall’organismo e quindi metabolizzato (riassorbito) gradualmente nell’arco del tempo, è ottimamente tollerato e i dati scientifici dimostrano che a distanza di un anno dall’applicazione è ancora presente almeno il 60% del materiale impiantato.

Questa tecnica è particolarmente adatta ad aumenti piccoli o medi dei glutei, e sconsigliata per aumenti volumetrici molto consistenti che richiederebbero l’impiego di grandi quantità di prodotto; infatti, a parte il costo elevato che priverebbe la tecnica di una sua ragion d’essere, l’uso estensivo del prodotto comporterebbe l’inconveniente di addensamenti di materiale nei tessuti, portando a risultati dall’aspetto innaturale.

Per l’aumento volumetrico del seno è invece preferibile il lipofilling (tecnica di Coleman) che prevede l’impiego del grasso autologo per la sua miglior compatibilità con i tessuti della mammella rispetto all’acido ialuronico.

L’indicazione di questa metodica è per aumenti volumetrici moderati in mammelle che presentino tessuti elastici senza evidenti cedimeti.

  • È indicato per modesti aumenti volumetrici in glutei e mammelle senza flaccidità
  • Procedura di circa un’ora che si esegue in anestesia locale in regime ambulatoriale
  • Gonfiori e lividi modesti, contenuti da medicazione elastica
  • Ridotta attività post-trattamento con ripresa normali attività in 24-48 ore
  • Ottimi risultati con naturalezza al tatto; durata circa 12-18 mesi per acido ialuronico, permanenti con grasso autologo, dopo perdita volumetrica iniziale di circa il 30%.
  • La procedura è ripetibile a distanza di 8-12 mesi, anche per desiderio di incrementare il risultato ottenuto
  • Per un risultato ottimale senza complicazioni è sconsigliabile eseguire consistenti aumenti volumetrici, per i quali è più indicato l’intervento chirurgico con protesi.
Categorie: Senza chirurgia

Share via
Copy link